Si infittiscono i rumor su iPhone 8. Lo smartphone di casa Apple, ancora non annunciato, sta destando interesse principalmente per due motivi: l'adozione di un display OLED e la commercializzazione di tre differenti versioni dello smartphone.

I due rumor sono in realtà strettamente collegati, visto che i tre modelli si dovrebbero differenziare soprattutto, almeno inizialmente, per l'adozione di diversi display, oltre che per altre ovvie caratteristiche tecniche.

La notizia dei tre modelli di iPhone è data da un report realizzato da Nikkei, famoso quotidiano economico giapponese. La rivista afferma che Apple sfiderà i concorrenti differenziando la propria offerta.

Dovrebbero essere realizzati i classici due modelli dello smartphone (iPhone 8 ed iPhone 8 plus), che monterebbero, almeno inizialmente, un display LCD e avrebbero il classico design Apple.

Ci dovrebbe poi essere un terzo modello, con schermo OLED da 5,8 pollici. Il telefono dovrebbe essere caratterizzato dal display curvo borderless. Questo terzo modello rappresenterebbe il dispositivo pensato per festeggiare il decennale della messa sul mercato del primo iPhone.

iPhone 8 immagine

Tra le aziende che forniranno i nuovi display OLED, anche Samsung

Per quanto riguarda i display, l'ultimo rapporto della divisione che gestisce la produzione di Apple sostiene che entro il 2019, ogni nuovo modello di iPhone avrà il display OLED.

A fornire i display dovrebbero essere Samsung, Interflex che, secondo quanto si legge, sono alle prese con la produzione di schermi con circuiti stampati flessibili (FPCB) per l'iPhone 8 in uscita quest'anno. La conferma, seppure indiretta, è data dall'ampliamento dello stabilimento vietnamita di proprietà dell'industria di Seul.

Una prima ondata di dispositivi che montano il display OLED, pari al 40% del totale degli smartphone prodotti, è prevista entro la fine del 2017. Per passare poi all'80% della produzione nel corso del 2018 ed arrivare al restante 20% nel 2019.

Per quanto riguarda la stretta attualità, Apple, nel 2017, manterrà i pannelli LCD per tutti i modelli iPhone 7 e iPhone 7 Plus, rendendo il display OLED esclusiva per l'iPhone 8.

Sempre secondo quanto riportato, iPhone 8 avrà un display OLED EDGE TO EDGE con sensore per le impronti digitali, Touch ID, integrato nello schermo.

Passando poi alle dimensioni, i due modelli classici dovrebbero mantenere le dimensioni dell'iPhone 7 e dell'iPhone 7 Plus. Conferme, invece, arrivano per quanto riguarda i 5.8 pollici del nuovo modello.