La condivisione prima del possesso e dei modelli tradizionali, questa è la sharing economy. Per una bici puoi usare Ofo o Mobike, per un appartamento puoi usare AirBnb e questo vale anche per le automobili, settore nel quale si inserisce la startup GetMyCar, fondata da ParkinGO e che punta a diventare la piattaforma per mettere in contatto chi ha bisogno di un'auto e chi ne ha una a disposizione, puntando anche su un mercato aziendale.

Un investimento da 2,5 milioni per la startup

7,5 milioni è la valutazione post-money dell'azienda a seguito dei 2,5 milioni dell'operazione perfezionata attraverso la sottoscrizione di un aumento di capitale, che ha portato all'acquisizione di una quota del 30% da parte di Italglobal Partners, la holding di investimento fondata da Ruggero Jenna e Francesco Sala.

La società ParkinGO è rimasta il socio di riferimento con una quota del 60%, mentre il 10% a chiusura dell'operazione è detenuto da altri soci e dai dipendenti, che sono così coinvolti direttamente nella crescita dell'azienda. Fra gli investitori di GetMyCar figura anche Boost Heroes di Fabio Cannavale, fondatore e CEO di lastminute.com Group.

"Conosco Giuliano e il suo percorso imprenditoriale. Giuliano ha fiuto, visione e capacità di esecuzione come ho già avuto modo di constatare su altri progetti. Sono certo che anche GetMyCar sia un'ottima intuizione di business e che abbia le potenzialità per diventare un player di riferimento nel settore della mobilità innovativa. Per questa ragione, ho deciso di supportare questa iniziativa".

Fabio Cannavale, fondatore e CEO di lastminute.com group