TITAN RTX

NVIDIA ha presentato la nuova NVIDIA TITAN RTX, la scheda video per desktop più potente della storia.

La serie TITAN si aggiorna con un modello basato su architettura NVIDIA Turing, in grado di offrire fino a 130 TeraFLOPS e 11 GigaRays al secondo. Ovviamente si tratta di una scheda video dedicata a chiunque abbia bisogno di una potenza di calcolo piuttosto corposa, come ad esempio sviluppatori di ambienti AI ed altre applicazioni molto pesanti in termini grafici.

Turing è la novità più importante per nvidia negli ultimi 10 anni, che unisce shaders e ray tracing per reinventare le GPU.

Così ha dichiarato Jensen Huang, fondatore e CEO di NVIDIA.

TITAN RTX

La TITAN RTX garantisce una potenza computazionale mai vista prima:

  • 576 Turing Tensor Cores, in grado di fornire 130 TeraFLOPS.
  • 72 Turing RT Cores, che garantiscono 11 GigaRays al secondo per il ray tracing.
  • 24 GB di memoria GDDR6 con una banda di 672 GB/s, il doppio rispetto alla precedente generazione.
  • Performance di altissimo livello anche per video editing con risoluzione 8K.
  • Supporto alle future generazioni di visori VR.

TITAN RTX

La TITAN RTX sarà disponibile entro la fine del mese sia in Europa che negli Stati Uniti, ad un prezzo consigliato di 2500 $.