Paint by Drone, un progetto italiano per dipingere sugli edifici

Paint by Drone, un progetto tutto italiano per rendere più colorate le città di tutto il mondo tramite l'uso di "droni artisti".

I droni stanno sempre prendendo più piede nella nostra società per una moltitudine di attività che si possono fare con essi, ed è qua che lo studio d'architettura torinese Carlo Ratti Associati lancia il suo progetto Paint By Drone.

Una soluzione innovativa e tutta italiana per rendere più colorate e piacevoli le città di tutto il mondo, permettendo di dipingere una parete bianca in poco tempo.

Paint by Drone, i droni diventano degli artisti

Andando nel dettaglio vediamo come funzionano questi "droni artisti": essi vengono dotati con dei speciali sensori e dei piccoli contenitori contenenti i colori CMYK (Cyan, Magenta, Yellow, Key), che miscelati assieme permetteranno di ottenere il colore desiderato.

Un sistema di controllo centrale monitora e permette di far decollare e rilevare la posizione dei droni, che voleranno in una rete posizionata appositamente per prevenire eventuali incidenti.

Paint by Drone

Una caratteristica che rende questo progetto ancora più interessante è la possibilità che più persone possono contribuire al disegno tramite piattaforme di crowdsourcing, un artista creerà la bozza mentre gli utenti potranno scegliere i colori e la sezione di "tela" da dipingere grazie all'app per controllare il drone.

Le prime realizzazioni artistiche create con Paint By Drone inizieranno nell'autunno 2017 nelle città di Berlino e Torino, che offriranno alcune delle loro costruzioni per farle diventare delle tele da dipingere.