Pokémon Go, data mining, apk, android, ios, niantic, nintendo
"Gengar & friends"

È da un po' che non si hanno nuove dal team Niantic per quanto riguarda Pokémon GO. Gli ultimi importanti update del gioco mobile in realtà aumentata riguardavano il rework delle palestre e l'apparizione dei primi leggendari, poco prima del disastro dell'evento di Chicago.

Da allora sono passati quasi tre mesi, e l'utenza del titolo ha ripreso a calare, vuoi per la fine dell'estate, vuoi per la mancanza di novità.

Dolcetto o scherzetto?

Ma ci sono ottime notizie per i fan che si ostinano a girare per la propria città ed a coalizzarsi per giocare a Pokémon Go. Probabilmente siamo vicini al rilascio della terza generazione di mostriciattoli portatili. O, almeno, ne avremo ben presto un assaggio.

Il tutto è partito da delle immagini scovate dai ragazzi di The Silph Road (un forum a tema), che hanno effettuato un data mining sull'apk del titolo. Hanno trovato ad esempio il seguente splash screen:

Pokémon Go, data mining, apk, android, ios, niantic, nintendo
Splash Screen scovato dai ragazzi di The Silph Road

Come possiamo notare, nell'artwork sono presenti sia pokémon di tipo spettro delle prime due generazioni – come Gengar e Murkrow -, sia mostriciattoli provenienti da Hoenn, come Duscolps o Sableye. Tutto ciò farebbe pensare sia ad un evento speciale in occasione di Halloween, sia all'avvento della terza generazione di cui abbiamo appena parlato.

Diggin' around

Ma le novità non finiscono qui. Infatti grazie al data mining dell'app sono stati scovati anche:

  • dei nuovi effetti sonori relativi ai Pokémon di terza generazione;
  • una medaglia sbloccabile catturando Pokémon della terza generazione;
  • Menzioni relative ad un evento di Halloween, con musiche annesse.

Il tutto accompagnato da una seconda, importante, immagine.

Pokémon Go, data mining, apk, android, ios, niantic, nintendo
Il team al completo

Da quest'ultimo screen si può notare quello che probabilmente sarà un pikachu evento esclusivo per Halloween.

E con questo concludiamo l'analisi del data mining. Ovviamente Niantic non tarderà a fornire ulteriori notizie sulla sua ultima creazione: non ci resta che aspettare.