Google for Education e WeSchool hanno fondato un portale digitale interamente pensato per i docenti e la loro specializzazione all'interno del settore online.

ProfAcademy è infatti lo strumento delle due aziende che vuole puntare alla creazione della prima community italiana di docenti che vogliono insegnare e svolgere il proprio ruolo secondo metodologie innovative e sperimentali.

LEGGI ANCHEGoogle e il phishing, è così semplice far contenti i propri dipendenti? – Editoriale

WeSchool è da tempo all'interno del tema della formazione professionale dei docenti e con questa collaborazione vuole portare ad un livello successivo i suoi servizi ed obiettivi, complice anche la collaborazione con un colosso come Google.

In tal senso Google for Education offre gratuitamente alle scuole un prodotto in hosting per email, calendari e chat attraverso G Suite for Education. "Siamo felici che WeSchool abbia scelto di valorizzare la flessibilità di strumenti come G Suite e i Chromebook con un'attività di formazione e supporto ai docenti che è imprescindibile per abilitare il cambiamento."

Google for Education

LEGGI ANCHEGoogle e News Juice, il sistema definitivo contro le fake news? – Editoriale

Il prossimo 21 gennaio avrà luogo il primo corso ufficiale di ProfAcademy: "Didattica digitale con i tool di G Suite e WeSchool", che sarà rivolto ai docenti appartenenti alla scuola secondaria. Questo sarà curato da Alessandro Bencivenni e baserà i suoi insegnamenti alle tematiche rivolte al Project-based learning, classe capovolta e didattica cooperativa.