È noto l'amore degli italiani per la casa e anche per questo non sorprende l'interesse per il mercato immobiliare mostrato dagli innovatori del nostro paese. Il settore del real estate è infatti sempre alla ricerca di soluzioni innovative per migliorare i servizi offerti e il rapporto con il cliente. In questo ambito è stato riconosciuto l'impegno della startup torinese Realisti.co, fondata da Edoardo Ribichesu e riconosciuta come "Miglior progetto innovativo" ai Real Estate Awards 2017.

"È emozionante, dopo tanto lavoro svolto, essere votati da un numero così importante di agenti immobiliari italiani. La nostra è stata una vera sfida. Di virtual tour si parla da oltre 20 anni, ma siamo stati i primi a tradurre questo concetto per una grande platea di operatori professionali sia in Italia che in Spagna, il nostro secondo mercato di riferimento. L'impegno di Realisti.co è quello di onorare questo premio portando ancor più innovazione e vantaggi per i nostri clienti." 

Edoardo Ribichesu, co-fondatore e CEO di Realisti.co

real estate mercato immobiliare Realisti.co VR

La tecnologia di Realisti.co e il mercato immobiliare

Il team ha sviluppato un servizio che mette a disposizione degli agenti immobiliari la tecnologia necessaria per realizzare dei tour virtuali degli immobili da proporre ai clienti. Per realizzare il contenuto è necessaria una telecamera a 360° in grado di produrre le immagini necessarie. Le applicazioni consentono di gestire le visite virtuali e di integrarle nel sito dell'agenzia immobiliare nella pagina dell'annuncio.

I vantaggi di questa tecnologia sono il costo contenuto in rapporto all'alta qualità delle immagini prodotte, la curva di apprendimento favorevole per gli agenti e la velocità di esecuzione. Il risultato è un prodotto scelto da un numero sempre maggiore di franchising di agenzie immobiliari e società di property management.

Il tour immersivo di Realisti.co è una tecnologia amica anche del cliente finale, che compra e affitta casa. Consente di risparmiare tempo e visitare l'immobile di interesse anche a migliaia di chilometri di distanza, in totale autonomia.