Hydrogen One

RED Hydrogen One, il primo smartphone dell'azienda americana specializzata in apparecchiatura audiovisiva RED, ha ricevuto la certificazione da parte dell'ente FCC.

L'azienda aveva promesso una data d'uscita inizialmente verso i primi mesi del 2018 e, successivamente, ha confermato l'uscita entro il mese di agosto.

RED Hydrogen One: più di un semplice smartphone

Se l'uscita verso agosto sarà vera, RED Hydrogen One arriverà sul mercato con un hardware un po' datato: infatti troviamo un SoC Snapdragon 835 con un display olografico da 5.7" QHD, supporto dual-SIM e una generosa batteria da 4510 mAh.

La caratteristica principale di questo particolare device è il suo schermo in grado di proiettare ologrammi tridimensionali, quindi sarà possibile utilizzarlo come un normale smartphone, oppure proiettare e visionare contenuti in 3D senza l'uso degli occhialini.

Inoltre, lo smartphone avrà a disposizione una doppia fotocamera e presenterà la possibilità di installare alcuni moduli esterni PnP, per espandere ulteriormente le funzionalità e l'utilizzo  di Hydrogen One. Al momento è possibile preordinare lo smartphone in due versioni a caro prezzo: 1195 dollari per la versione con scocca in alluminio e ben 1595 dollari per la versione con scocca in titanio.