Retail, il processo di digitalizzazione vede un 2018 sempre più roseo

Retail eCommerce

Il mondo del commercio si sta sempre più spostando, o per meglio dire integrando, con il mondo della rete. Questo è un cambiamento ormai in moto da più di un decennio ed è chiaramente visibile agli occhi di tutti, basta prendere noti e celebri esempi come Amazon ed eBay, per citarne solo alcuni.

Così, tra il periodo di ottobre e novembre 2017, è stata avviata una ricerca riguardo l’opinione e l’importanza dettata dalla digitalizzazione del settore, che ha coinvolto ben 100 retailer italiani.

Un cambiamento condiviso

Dalle interviste sono emersi dati interessanti e che mettono in luce l’accoglienza di questo fenomeno, quantomai obbligato per chiunque voglia espandere o perlomeno mantenere il proprio business da venditore.

Infatti, proprio secondo i diretti interessati: il 47% pensa che saranno l’innovazione di prodotto e servizio a beneficiare di questo cambiamento; il 57% il il coinvolgimento della clientela; il 58% la shopping experience; mentre il 67% crede invece che colpirà positivamente la produttività; infine, solo la minor parte, il 21%, considera questo processo un vantaggio per la riduzione dei costi.

Si deduce quindi che la maggior parte dei commercianti del territorio nazionale sia più legata ad un’innovazione che modernizzi e rinnovi i rapporti con i clienti, soprattutto quelli potenziali, ed aumenti i tassi di produttività abbassandone allo stesso tempo i costi.

Retail ecommerce 2018 italia

Gli investimenti dell’anno nuovo

Proprio partendo dalla fertilità che sta sempre più crescendo in questo ambito digitale, sono tanti i presupposti che guidano le aziende verso gli investimenti di questo nuovo anno.

In questo 2018 infatti, non stupisce che la maggioranza degli operatori di mercato vogliano puntare in maggioranza sulla business intelligence, quindi tutto ciò che riguarda le dinamiche di mercato ed i dati legati ai consumatori ed al cloud computing, in modo tale da permettere un accesso ed un’archiviazione dei dati più sicura, performante ed adeguata alle esigenze di mercato di ogni compagnia.

Retail

Un nuovo anno che quindi apre le sue porte proprio alla modernizzazione del customer care e ralationship management, due componenti oramai necessarie per essere competitivi e di spicco in un settore che da le opportunità a tutti per essere all’avanguardia.