Square Enix ha recentemente annunciato sul proprio sito ufficiale lo sviluppo della remastered di Romancing SaGa 3, versione destinata alla console PlayStation Vita ed ai dispositivi mobile.

Il titolo fu originariamente rilasciato nel 1995 su Super Famicom ed in seguito, nel 2010, sulle Virtual Console di WII e WII U. Stando alle statistiche ufficiali, il gioco ha venduto più di un milione di copie ed ha ottenuto un punteggio di 34 (su 40) dai recensori del famoso magazine orientale "Famitsu".

Tuttavia, la notizia riguarda attualmente solo il territorio giapponese. Restiamo quindi in attesa di ulteriori  informazioni,per quanto riguarda il suolo europeo. Non disperino però tutti gli utenti occidentali, poichè è già in arrivo in europa, su PlayStation Vita, la remastered del secondo capitolo del brand: Romancing SaGa 2 

Qui il link del sito ufficiale giapponese della versione in fase di sviluppo di Romancing SaGa 3 

Nuove caratteristiche ed aggiunte

I dipendenti della software house giapponese hanno affermato che la nuova versione avrà un completo restyling grafico, un trattamento che comprenderà: personaggi, sfondi e menù vari. Come se non bastasse, tutti i comandi di gioco verranno ottimizzati ed adattati per le piattaforme designate per il rilascio. Attendiamo invece notizie in merito alle scelte degli sviluppatori sulla sezione audio e la colonna sonora del gioco.

Romancing SaGa 3

L'importanza di Romancing SaGa 3

Romancing SaGa 3 è uno dei capitoli più importanti del suo intero franchise, questo per via della sua alta rigiocabilità e longevità. All'interno dell'opera videoludica sono infatti presenti ben 8 protagonisti giocabili, tutti con eventi narrativi e stili di gioco differenti.

Pur essendo un titolo classico, Romancing SaGa 3 presenta delle caratteristiche e degli elementi poco tradizionali per un gioco di ruolo di tale "epoca". Per esempio, non è presente un universale sistema di livellamento, bensì solo un avanzamento delle statistiche di ogni character, in base al loro contributo in battaglia. Inoltre, facendo danneggiare eccessivamente i propri alleati nel party, il giocatore potrebbe perderli e doverli reclutare nuovamente in seguito.

Tutti elementi che fanno intendere la difficoltà del videogioco, sia per quanto riguarda l'avanzamento nell'avventura, sia per gli scontri all'interno di esso. Infatti, non potendo sfruttare un sistema di farming per livelli, l'utenza non potrà fare uso del mero grinding per proseguire e dovrà essere in grado di assemblare una squadra dalle caratteristiche bilanciate ed utilitarie.

Romancing SaGa 3