Oculus Rift headset VR

Mentre Amazon cerca di imprimere la propria impronta al di là dell’area di Seattle, Oculus sta facendo ulteriori incursioni nel principale polo tecnologico del Pacifico nord-occidentale. Come riportato dal sito tecnologico di Seattle GeekWire, fonti immobiliari locali affermano che la società di realtà virtuale di proprietà di Facebook è sul mercato per uno spazio di ricerca e sviluppo di 200.000 piedi quadrati nella vicina Redmond, che ospita già alcuni sforzi di ricerca Oculus. Molteplici fonti immobiliari hanno anche suggerito che Oculus stia guardando uno spazio da 500.000 a 1 milione di piedi quadrati per un ulteriore ufficio di Seattle.

Nel 2015, la società si è trasferita in uno spazio di 51.000 piedi quadrati nello Stadium Innovation Center di Seattle. Quest’estate, l’azienda avrebbe affittato un altro ufficio leggermente più piccolo di fronte al quartiere SoDo di Seattle.

“Siamo entusiasti del talento e della crescita a Seattle e accogliamo con piacere gli esperti di ingegneria, prodotti e hardware che desiderano unirsi a noi!”

Con le operazioni Microsoft HoloLens dietro l’angolo a Redmond, Valve nelle vicinanze di Bellevue e una serie di piccole aziende di realtà virtuale che si stanno facendo strada nella regione, la grande area di Seattle si preannuncia come un importante centro per l’industria della realtà virtuale.