Samsung Spotify

Durante l’ultimo evento “Unpacked” in cui è stato annunciato anche Galaxy Note 9, Samsung ha annunciato un accordo con il servizio di streaming musicale Spotify. La partnership garantirà agli utenti possessori di prodotti Samsung un modo semplice per installare e utilizzare la piattaforma musicale.

La collaborazione comprende non soltanto gli smartphone e smartwatch della serie Galaxy, ma anche le Smart TV, i dispositivi Family Hub e l’appena presentato Galaxy Home speaker. Durante l’evento, Daniel EK, CEO di Spotify, ha dichiarato che nei prossimi dispositivi Samsung troveremo preinstallata l’app di streaming, rendendone l’utilizzo più semplice. EK ha anche annunciato la possibilità di trasferire l’ascolto di un brano da un dispositivo all’altro senza interruzioni in maniera più rapida rispetto a ciò a cui siamo abituati con gli altri dispositivi su cui è già attiva questa funzione.

Samsung Spotify
Fonte: 9to5Google

Inoltre, Spotify presto integrerà il supporto all’assistente vocale Bixby. Ciò permetterà all’utente di chiedere a Bixby di cercare un genere di musica e in automatico l’assistente farà partire il brano desiderato, anche se l’utente non dispone di un account Spotify.

Si tratta di un grosso colpo per Samsung, che da tempo cerca di competere con Apple e il suo servizio Music. Qualche anno fa era stato presentato Milk Music ma si rivelò un flop e venne abbandonato subito dopo. Dall’altro canto anche Spotify ha fatto un ottimo affare, permettendo agli utenti che non conoscono il brand di avvicinarsi al proprio servizio e magari convincerli a sottoscrivere un abbonamento premium.