Galaxy Tab S4

Nelle ultime ore Samsung ha presentato Galaxy Tab S4, il suo nuovo top di gamma nella sezione tablet, introducendo alcune funzioni utili a sostituire un laptop.

Galaxy Tab S4

Tra le novità più importanti salta sicuramente all'occhio il supporto alla piattaforma DeX, che permette, in maniera molto semplice, di trasformare il tablet in un vero e proprio portatile. Basta soltanto collegare il Galaxy S4 Tab alla dock DeX, e in automatico il sistema riconoscerà l'accessorio permettendo all'utente di interagire con l'interfaccia tramite monitor esterno, tastiera e mouse.

Dal lato del design possiamo notare una diminuzione delle cornici, confrontandolo con i rivali sul mercato. Gli ingegneri di Samsung hanno utilizzato un pannello da 10,5" Super AMOLED, 11% più grande rispetto al Tab S3 mantenendo le stesse dimensioni, con risoluzione 2560 x 1600 pixel e rapporto d'aspetto 16:10.

Galaxy Tab S4

Tra le altre novità, rispetto alla generazione precedente, troviamo l'assenza di un tasto fisico di sblocco, in quanto è stato implementato un riconoscimento facciale con scansione dell'iride a discapito del sensore d'impronte digitali.

Altra presenza gradita è la S Pen, che permette all'utente di disegnare e prendere appunti con grande precisione. Tuttavia non è ancora presente un'alloggio per la penna in stile Galaxy Note e quindi si rischia di perderla molto facilmente.

Galaxy Tab S4

Sotto il cofano del Galaxy Tab S4 troviamo Android 8.1 Oreo spinto da un SoC Snapdragon 835, 4GB di RAM, 64GB o 256GB di memoria interna e una batteria da 7300 mAh con supporto alla ricarica rapida.

Il tablet sarà disponibile sia in variante WiFi che con modulo LTE con prezzi a partire da 649,99 $. La tastiera viene venduta separatamente.