Samsung sorprende tutti con il nuovo Gear VR

Al Virtual Reality Summit di San Diego, il Dr. Sung-Hoon Hong, Vice Presidente di Samsung Electronics, è salito sul palco è ha annunciato che la sua società ha in cantiere due nuovi visori, che verranno presentati a breve. Il primo progetto è un visore VR, chiamato Gear VR 2, che verrà presentato in tempi brevi. Niente di innovativo, comunque, si tratta di una versione aggiornata del visore già attualmente in commercio.

0feb7a56-f8c1-45e1-a412-a7edf8141f4e
Microsoft Hololens AR

Samsung ha però spiazzato tutti annunciando un visore per la Realtà Aumentata, prima assoluta per l'azienda sud-coreana che si prepara ad entrare in concorrenza con i visori già in commercio, il Magic Leap e Microsoft HoloLens, uniche periferiche sul mercato AR.

La realtà virtuale (VR) e la realtà aumentata (AR) sono due cose differenti: con la AR, l'utente interagisce con oggetti virtuali in 3D proiettati nel mondo reale, mentre con la VR ci si immerge in un mondo completamente digitale.

L'azienda coreana sta focalizzando le sue energie nel raggiungimento di un livello di esperienza in realtà aumentata tale da poter consentire agli utenti di interagire con la realtà che li circonda in maniera molto naturale. Hong ha inoltre rivelato che Samsung sta costruendo due nuovi motori VR, anche se le motivazioni alla base di questa necessità restano avvolte nel mistero.

I diversi livelli di realtà aumentata

pokemon-go1-600 gear vr

Secondo Sung-Hoon Hong, ci sono quattro livelli di Realtà Aumentata con cui è possibile lavorare. Il primo prevede l'inserimento di elementi 2D nel mondo reale, che però non ha alcun tipo di interazione con lo spazio fisico. Il secondo livello prevede la sovrapposizione di elementi 3D con oggetti virtuali, ma nessuna interazione con oggetti reali, come ad esempio avviene con Pokemon GO. I livelli 3 e 4 permettono di interagire con oggetti reali, con la differenza che nel quarto livello sono previsti cambiamenti del mondo reale, esclusi invece dal terzo.

I nuovi visori di Samsung saranno disponibili dall'anno prossimo. Siamo sicuri che nelle prossime settimane arriveranno nuove notizie e rumor sull'argomento.