samsung s9 edge

Dato il numero di leak e speculazioni, non sorprende che Samsung stia lavorando su uno scanner di impronte digitali posto sotto al display. In precedenza è emerso che il marchio sudcoreano sta testando ampiamente la funzione, con possibile debutto già sul prossimo Galaxy Note 9 o anche per il nuovo Galaxy S10.

Ora, con il nuovo brevetto compilato dal Chaebol, che è stato avvistato sul web, sono state rilevate anche la posizione ed il funzionamento del lettore di impronte digitali sotto lo schermo.

Secondo il nuovo brevetto, lo scanner di impronte digitali dovrebbe essere posizionato verso il bordo inferiore del display. In particolare, abbiamo visto lo stesso posizionamento per il sensore biometrico sotto il display del Vivo X21 UD, presentato e lanciato all'inizio di quest'anno. Inoltre, il brevetto rivela come lo scanner di impronte digitali rileverà il tocco per autenticare l'utente.

Secondo un'immagine del brevetto, quando l'utente posiziona il dito sulla regione designata sul display, il sensore ne leggerà le informazioni biometriche. Il sensore sarà in grado di farlo grazie alle proprietà di emissione della luce del display AMOLED, andando a  cambiare la luminosità attorno al sensore quando viene sfiorato.

Si tratta della stessa tecnologia utilizzata dal Synaptics Clear ID sul Vivo X21 UD. È possibile che Samsung stia utilizzando lo stesso sensore, ma fino ad ora non è pervenuta alcuna conferma ufficiale, è quindi il caso di prendere questa informazione con un filo di riserva a questo punto.

sensore biometrico sotto display
Immagine del nuovo brevetto depositato da Samsung, che mostra chiaramente sia la posizione del sensore, non compreso su tutto lo schermo, sia il fatto che sia inequivocabilmente sotto al display.

Senza dubbio, è in cantiere l'ipotesi che il prossimo Galaxy Note 9 sarà il primo a sfruttare tale tecnologia, come riportato dal noto codice (tipster) MMDDJ (@MMDJ_). Il codice ha, inoltre, rivelato il numero di modello N960USQE0ARA2, che è presumibilmente sottoposto a un test approfondito in questo momento, fase cruciale della pre-produzione.

Possiamo aspettarci che lo smartphone della serie Note vedrà la luce del giorno intorno ad agosto o settembre di quest'anno, sarà proprio quello il momento in cui le informazioni trapelate fino ad ora risulteranno veritiere.