shopify copertina

Shopify ha un nuovo canale di vendita, che va ad addizionarsi ai suoi canali esistenti tra cui Amazon, Facebook, BuzzFeed, Pinterest e altro ancora. L'ultima aggiunta è eBay, che ospita un grande pubblico di potenziali clienti, dando ai proprietari dei negozi di Shopify una maggiore probabilità di vendere le loro merci.

La nuova integrazione di Shopify con eBay include la sincronizzazione immediata delle informazioni sugli inventari, tra cui il titolo del prodotto e la descrizione, il prezzo e dettagli specifici dell'elemento. Gli ordini effettuati su eBay potranno anche essere importati direttamente su Shopify per il compimento, e lo saranno altresì i messaggi da acquirenti eBay inviati tramite quella piattaforma; ciò significa che è possibile gestire veramente tutto del vostro commercio eBay, senza perder d'occhio gli altri canali di merchandise.

shopify tutorial

Tuttavia questa novità non sarà immediata: l'azienda ha annunciato che l'integrazione di eBay sarà disponibile in autunno, con disponibilità che riguarda, solo inizialmente, i commercianti degli Stati Uniti che vendono all'interno del paese.

Shopify afferma che oltre il 60% dei commercianti sulla sua piattaforma vendono in almeno due canali diversi e che sarà loro obiettivo continuare a svilupparsi sulla strategia di hub centralizzata di vendita. Questo è uno dei più grandi punti di forza di questa azienda: piuttosto che concentrarsi sul proprio inventario e sui propri prodotti esclusivi, trasforma i suoi potenziali concorrenti in partner, ottenendo tutti gli eventuali benefici conseguenti.