Softbank Auto1

Vision Fund di SoftBank ha effettuato un altro investimento: il conglomerato giapponese ha deciso di investire 460 milioni di euro nel concessionario di automobili online di Berlino Auto1.
Auto1 ha confermato l'investimento in un comunicato stampa diffuso oggi, affermando che l'accordo stima la società a € 2,9 miliardi. Circa la metà dell'investimento viene effettuato attraverso l'emissione di nuove azioni,.
FT riporta che SoftBank sta prendendo una quota del 20 % in Auto1 e che Akshay Naheta di SoftBank entrerà a far parte del gruppo Auto1 Group.

Commentando una dichiarazione, Naheta ha dichiarato: "Auto1 Group ha costruito una piattaforma in rapida crescita, abilitata ai dati, che introduce efficienza e trasparenza nel frammentato mercato delle auto usate, che vale più di $ 300 miliardi all'anno. Il capitale di Fund Vision di SoftBank e la nostra competenza operativa con le aziende del mercato sosterranno la continua crescita globale. "

Inoltre, il co-CEO di Auto1, Hakan Koç, ha aggiunto: "Riteniamo che il profondo investimento e l'esperienza tecnologica ci aiutino ad accelerare la nostra crescita mentre continuiamo a concentrarci sul rendere il mercato dei veicoli usati più efficiente e trasparente".

Dal lancio nel 2012, la società si è espansa in più di 30 paesi e afferma che ora sta commerciando con più di 35.000 partner professionali e vendendo più di 40.000 auto al mese. La piattaforma analitica e logistica della startup mira a far corrispondere domanda e offerta di auto usate.

L'investimento non è il primo di SoftBank con un tema automobilistico; alla fine dello scorso anno il Vision Fund ha assicurato una quota considerevole nel gigante Uber, acquistando azioni da investitori esistenti.