Bloodstained

Potresti ricordare che la campagna Kickstarter per Bloodstained: Ritual of the Night, il platformer del produttore di Castlevania Koji Igarashi che uscirà entro la fine dell'anno, è stato il crowdfund di videogiochi di maggior successo sulla piattaforma, raccogliendo più di $ 5,5 milioni (da allora è stato usurpato da Shenmue 3). Tuttavia potresti non ricordare che la campagna prometteva anche un prequel 8-bit più piccolo come uno dei suoi obiettivi. Quel gioco, chiamato Bloodstained: Curse of the Moon, è stato annunciato questa settimana, e sarà con noi alla fine di questo mese.

Mentre Ritual of the Night si rifà a Symphony of the Night e più tardi ai giochi di Castlevania, Curse of the Moon ripercorre la storia della serie come fonte di ispirazione, con musica trippy, una gamma di colori limitata e una piccola serie di animazioni.

Sarà più lineare del Ritual of the Night: controllerai Zangetsu, un cacciatore di demoni, con lo scopo di uccidere un mostro che vive in un castello. Mentre giochi sbloccherai nuovi personaggi da controllare, incluso un alchimista che può creare copie di se stesso e un uomo che può trasformarsi in un pipistrello. Giocando come ciascuno di essi si rivelano nuovi percorsie si altera il finale del gioco.

Uscirà il 24 maggio, ma la pagina di Steam è già abilitata.