Spotify, raggiunti i 70 milioni di abbonati

Spotify

Spotify, il noto servizio di streaming musicale, è uno dei più celebri ed utilizzati in tutto il globo e proprio recentemente, stando ai dati dello staff interno, è stato raggiunto uno dei risultati più stupefacenti ed impressionanti degli ultimi anni.

Difatti, la piattaforma ha raggiunto ben 70 milioni di utenti attivi con abbonamento, un incremento notevole, che, se paragonato allo scorso luglio 2017, risulta di ben 10 milioni aggiuntivi di utilizzatori paganti.

Qui di seguito il sito ufficiale dedicato a Spotify.

Una competizione senza fine

Tutte notizie positive per il brand dalla grande “S”, che ancora una volta si porta su un gradino sopra ad Apple Play Music, attualmente ferma a 30 milioni di abbonati circa.

Ma che tuttavia porta Spotify di nuovo al centro delle attenzioni, anche quelle indesiderate. Non è un mistero che proprio negli ultimi mesi, il servizio sia stato accusato più volte per uso illecito di materiale musicale senza una licenza adatta. Questi eventi lo hanno portato ad una causa miliardaria contro la Wixen Music Publishing.

Spotify

Sicuramente questo non sarà un anno tranquillo per il servizio musicale, sia nel bene, che nel male.

Ricordiamo a tutti che attualmente Spotify permette di fruire dei propri pacchetti di abbonamento in maniera scontata per gli studenti e, inoltre, di acquistarli tramite il bonus cultura dedicato a tutti i neo diciottenni.