8Bitdo, retro gaming, SNES, Nintendo Switch, Nintendo, console, controller
La 8Bitdo ha fatto davvero un ottimo lavoro col design. Chissà come sarà il resto.

Sta arrivando un controller che strizza l'occhio ai nostalgici per Nintendo Switch. E non sarà prodotto dalla casa di Kyoto. Parliamo del SF30 Pro creato dall'azienda 8Bitdo, che si sta facendo un nome grazie ai suoi affidabili controller dal design rétro.

La periferica sfrutterà la connettività Bluetooth del Nintendo Switch, ed il team di 8Bitdo ha curato tutti i dettagli: sono stati implementati tutti i pulsanti aggiuntivi, insieme alle levette analogiche e ai tasti home e screenshot.

Un piccolo gioiellino

Switch snes controller 8bitdo

L'incredibile controller, successore del SF30, introduce novità come thumbsticks, funzionalità di D-input e X-input, motion controls, rumble e la connettività USB-C. Non parliamo infatti della prima creazione di 8Bitdo, che ormai ha fondato il suo mercato sulla produzione di questi rifiniti controller che camminano sul filo del rasoio, rappresentato dalla violazione del copyright depositato da Nintendo.

Il nuovo SF30 Pro sarà disponibile a partire dal prossimo 10 dicembre in America in due varianti, con colori americani o europei, e sarà compatibile anche con iOS, Android, PC e Mac. È anche possibile ordinarlo tramite Amazon, sempre in America, mentre non abbiamo ancora nessuna notizia sui pre-order europei. Inutile dire che, molto probabilmente, sono in dirittura d'arrivo.

Successo dal principio

L'idea di 8Bitdo – potete trovare maggiori informazioni sul sito ufficiale dell'iniziativa – è partita dal creare un controller universale, ma con un design retro. Il successo non ha tardato ad arrivare: i prodotti dell'azienda vantano innumerevoli riscontri positivi e anche la stampa ha valutato positivamente i pad, che si presentano comodi e dal design semplice ma efficace. Anche il prezzo è decisamente conveniente, paragonato ai pad originali prodotti per le console più famose: parliamo di un prezzo di listino di 49,99$, che probabilmente, qui in Europa, diventeranno 49,99€.

Nel caso siate curiosi, ecco i link per i pre-order Amazon: