È la fine di un'era, sono diventate operative le dimissioni di Marissa Mayer annunciate a gennaio. La donna stacanovista, CEO di una delle imprese storicamente più importanti del mondo digitale, ha compiuto questa decisione come naturale seguito dell'acquisizione di Yahoo da parte di Verizon, una delle aziende leader nelle...
Popcorn Time è un noto sito internet/applicazione (o più propriamente: un immenso database) che attraverso il protocollo BitTorrent mette a disposizione degli utenti un enorme numero di serie TV e film, ovviamente in maniera del tutto illegale. Hollywood si è schierata in prima linea per cercare di bloccare questa palese violazione del copyright, che...
Whatsapp è uno dei sistemi di messaggistica istantanea più utilizzati attualmente ed è anche uno di quelli che fornisce più servizi ai propri tempi. Uno dei più utili è da sempre, dopo essere stato introdotto, quella della condivisione della propria posizione con i propri amici. Sulla scia di questa stessa...
Poco dopo l'annuncio ufficiale che conferma il ritorno del sito di cloud sharing più famoso del mondo, con il nome di Megaupload 2.0, Kim Dotcom, il suo creatore, torna alla ribalta con un nuovo annuncio. Il creatore ha infatti rivelato che Megaupload 2.0 avrà delle nuove funzioni annunciate in precedenza, quali: 100 GB...
Attraverso il proprio sito ufficiale (abbiamo preso in esame quello tedesco) Netflix rende noto che l'abbonamento standard europeo (cioè quello con la visione HD dei contenuti e due visioni contemporanee) avrà un prezzo di 9.99 euro, cioè un euro in più rispetto a quanto previsto. I piani offerti da Netflix Il piano Base e...
Nintendo Switch, la nuova console di Nintendo, è ancora sotto dibattito da parte dell'utenza, per via dell'ultima decisione di Nintendo, che riguarda la volonta di non rendere Switch anche un tablet. A rafforzare la tesi, il CEO di Nintendo, ha affermato che la console, al lancio, non avrà ne un browser dedicato, ne la possibilità si scaricare applicazioni multimediali, come Netflix o kindle. Anche se, non ha escluso che in un prossimo futuro queste funzioni possano essere implementate.
Il Bonus Cultura indetto ormai da qualche anno è stato rinnovato per il 2017 e probabilmente lo sarà anche per il 2018. Il bonus consiste nella semplice concessione di un buono d'acquisto, se così possiamo definirlo, fornito, grazie ad una iniziativa del Ministero dei Beni e dalla presidenza del Consiglio...

Il declino di Netflix?

Netflix non ha raggiunto tanti iscritti come previsto da quel gruppo di persone a Wall Street che, su base trimestrale, decidono se sarà o meno una compagnia più preziosa di Comcast (compagnia che possiede, tra le altre, la Paramount) - e questo è probabilmente un aspetto negativo, in quanto...
Poco tempo fa vi abbiamo parlato dell’apertura del sito di Aurous, un software che permette lo streaming gratuito di musica, senza pubblicità e senza pagare nessun diritto d’autore agli artisti; esattamente come PopcornTime permette la fruizione di film e serie TV. La domanda sorge quindi spontanea: Come ha fatto un servizio tale...
Pagare tramite il cellulare è il futuro: con l'avvento della digitalizzazione non si aspetta altro che passare ad un sistema di pagamento completamente digitale.Il 2018 è stato l'anno in cui questa rivoluzione ha preso finalmente una piega più concreta.
La vista è una dote che diamo per scontato, che usiamo costantemente a cui ormai non pensiamo nemmeno più. Ma come sappiamo, non tutti hanno questa capacità. Citando Wikipedia "sulla Terra vivono 314 milioni di persone con handicap visivo grave (45 milioni di ciechi, 269 di ipovedenti)". Raramente tenuto conto...
La domanda che si pongono i fan della serie è: si farà un film su Metal Gear Solid? A quanto pare la risposta è assolutamente affermativa: Metal Gear Solid il film si farà. Da molto tempo l'argomento pare essere passato in sordina; infatti, dopo la sua presentazione, erano sopravvissuti solo rumor e congetture. Ma...
Il mercato digitale si sta evolvendo e pone davanti a noi numerose opportunità, ma anche sfide per i contenuti audiovisivi. Non è infatti facile tenere il passo e ci sono delle questioni, anche di sicurezza, che non possono essere trascurate. Vi presentiamo quelle che secondo la società di consulenza comScore sono le...
Finalmente l'attesa è finita, il 29 Ottobre 2015 la fortunata terra nipponica trasmetterà la nuova serie animata basata sull'universo Pokémon. Basata sull'ultima fatica di casa Game Freak, Pokémon X, Y e Z vuole riportare sul palcoscenico mondiale il cartone che ha da sempre affiancato il videogame aggiungendo nuovi Pokemon e...
Spotify vuole dare ad artisti e alle etichette discografiche un modo più semplice per inserire la loro nuova musica direttamente nelle playlist. Questa mattina il servizio di streaming ha lanciato una funzione, ancora in beta, che consente a qualsiasi artista con account verificato, o alle etichette "Spotify for Artists", di...
USB-IF ha diffuso le specifiche che permettono di trasmettere audio tramite USB C, invitando le aziende ad abbandonare il jack analogico. Si è parlato tanto (forse troppo) dell'assenza del jack da 3.5 mm nel nuovo iPhone 7, anche se in realtà Apple non è stata la prima azienda a fare una...
The Walt Disney Studios ha deciso di avviare un processo di sviluppo per le forme d'intrattenimento del futuro, utilizzando tutte le tecnologie al momento disponibili per consolidare un ruolo di leadership tecnologica nel settore che richiede continui investimenti per tenere il passo. StudiosLAB avrà sede negli storici studi della...
Telegram, la famosa applicazione di istant messaging che tanto ha fatto parlare di sé negli ultimi anni, sopratutto per la sfida con WhatsApp, è stato rimosso dall'App Store di Apple. Recentemente Telegram aveva adattato la sua applicazione al nuovo format di iPhone X e aveva rilasciato una versione migliore del...
“Netflix and chill”. Usurpata da amici e coppiette, la predetta è una frase tutta americana che sento almeno un centinaio di volte durante le mie permanenze statunitensi. La usano perlopiù i giovani, ma la società fondata nella piccola Scotts Valley in California è sulla bocca di tutte le età. Cito,...
Cosa è successo? Qualche giorno fa oltre 200 milioni di cellulari statunitensi hanno ricevuto una notifica di "Presidential alert", si tratta di un nuovo sistema che verrà utilizzato dal presidente e che è ancora in fase di test. Questo nuovo mezzo per le comunicazioni è stato progettato per comunicare il...