Snap Inc., la società proprietaria dell'applicazione di messaggistica Snapchat, ha da poco rivelato i risultati del secondo trimestre 2017, conclusosi il 30 giugno, e i numeri non convincono Wall Street. Abbiamo già parlato dell'infelice situazione di Snap Inc. e del precedente record verso il basso sul valore delle azioni. Venerdì,...
Forse li conoscerete per essere entrati in vari account di famosi YouTuber, o per essere entrati nell'account di Quora del CEO di Google, Sundar Pichai. Recentemente, il team di OurMine è tornato con una nuova impresa: sono riusciti ad entrare nell'account Twitter del CEO del Social Network, Jack Dorsey. Alle ore 2:50...
La storia di Vine Sembra che il successore di Vine stia per arrivare: questo è quanto hanno affermato gli sviluppatori che lavorano per il co-creatore dell'app Dom Hofmann. Vine è stato acquistato nel 2012 da Twitter, azienda che tutt'ora ne detiene i diritti. Successivamente, dopo 4 anni di attività, il social...
Instagram annuncia IGTV, app dedicata ai videomaker che permette di caricare video soltanto in verticale. Durante l'evento tenutosi ieri a San Francisco, il CEO Kevin Systrom ha annunciato una nuova app che mancava nel portafoglio del gruppo Facebook. IGTV è un'appplicazione seperata da Instagram che permette agli utenti di caricare...
Il 2018 è ormai agli sgoccioli, ed è quindi tempo di riflessioni su ciò che è avvenuto negli ultimi mesi. Per Facebook e Mark Zuckerberg non è stato di certo un anno privo di problemi che ancora ad oggi non sono del tutto risolti. Per il miliardario statunitense si è...
Instagram è uno dei social che meglio sta facendo nell'ultimo periodo, sia a livello numerico che a livello di funzioni fornite all'utente. Oggi è stata rilasciata Direct, applicazione derivata dalla già presente funzionalità di messaggistica (e a cui si andrà a sostituire) nel social fotografico. L'applicazione non è nulla di...
Il "tweetstorm" è una pratica che consiste nel pubblicare diversi Tweet concatenati, in modo da aggirare il limite di 140 caratteri (ora espanso a 280) e postare lunghi testi (qui ne trovate un esempio, scorrendo la pagina). Il mese scorso Twitter ha anticipato che stava testando una funzione per...
Ormai tutti sono a conoscenza del recente scandalo scoppiato di recente, riguardante Facebook e Cambridge Analytica. La società di data mining britannica ha ottenuto e rivelato informazioni riservate per conto del colosso social, e Mark Zuckerberg è finito sotto il mirino degli utenti indignati e di numerose nazioni, spaventate...
Abbiamo già dedicato un articolo alla decisamente poco rosea situazione della Snap Inc. (l'azienda di Snapchat) con la presenza di cattive performance in borsa e di una concorrenza sempre più agguerrita. Le performance in borsa I numeri non sono positivi, con un prezzo delle azioni che è ormai sceso sotto i...
A seguito dell'uragano Irma, scatenatosi in Florida questo weekend, il dipartimento Urban Risk Lab del MIT (Massachusetts Institute of Technology) ha sviluppato una piattaforma open-source per il monitoraggio delle inondazioni nel sud della Florida. Il progetto si chiama RiskMap.us ed è stato pensato per garantire aggiornamenti in tempo reale a...
Il bug che permetteva di far crashare qualsiasi dispositivo Apple tramite un carattere indiano ha avuto un'enorme risonanza mediatica nell'ultima settimana. In particolare abbiamo già parlato in un articolo degli scherzi di cattivo gusto avvenuti sui social al riguardo. La luce in fondo al tunnel In ogni caso Apple ha subito...
Twitter ha sospeso 70 milioni di account negli ultimi due mesi. Non sembra essere una cosa da tutti i giorni cancellare e sospendere milioni di account in un periodo di tempo tanto esiguo, ma questa è la realtà in cui versa uno dei social media più famosi al mondo. L'azienda aumenta...
YouTube è stata a lungo la chiave per i servizi di syndication musicale di Vevo, e in un post sul blog di oggi la società ha annunciato piani per concentrarsi ancora di più sul sito. Lo sforzo, che vede Vevo "incentrato sull'impegno del pubblico più grande e sulla ricerca...
Recentemente si è molto discusso di come i giganti dell'economia digitali, tra cui proprio Facebook, eseguissero diversi metodi di fatturazione col fine di aumentare i loro guadagni. Dal 2019 però questo, almeno in parte, cambierà: Facebook ha appena annunciato che fatturerà nel paese in cui la pubblicità viene venduta. Per...
La Russia, come tutti ben sappiamo, è un paese dalla doppia faccia e che recentemente risulta avere una politica abbastanza aggressiva per quanto riguarda la gestione delle informazioni del proprio polo. Uno degli ultimi esempi lampanti è quello che ha coinvolto il noto servizio di chat di Telegram, che...
Durante il Communities Summit di Facebook a Chicago, a cui hanno partecipato circa 300 capi delle più grandi e famose pagine sulla piattaforma di Mark Zuckerberg, è stato confermato l'arrivo di diverse nuove funzioni dedicate alla gestione dei gruppi. https://www.facebook.com/facebook/videos/10155948336496729/ Tutte le funzioni in arrivo sui gruppi di Facebook Ben 5 funzioni sono state...
Dopo l'acquisto da parte di Amazon del portale di Twitch nel 2014, diverse persone si sono chieste se e quando Twitch sarà offerto insieme ad Amazon Prime. La risposta a questo quesito è appunto Twitch Prime. Le caratteristiche di Twitch Prime Twitch Prime vi permetterà di avere diversi vantaggi, innanzitutto questo servizio è...
Facebook potrebbe spendere fino a 1 miliardo di dollari per finanziare iniziative di contenuti originali per la sua nuova piattaforma video Watch, secondo una nuova relazione del Wall Street Journal. L'importo potrebbe sembrare familiare - è lo stesso investimento che Apple ha detto di aver destinato per spettacoli e...
Le “storie” hanno rivoluzionato la comunicazione al punto da essere ormai presenti ovunque, questo però non spegne la spinta innovatrice di Snapchat che rilascia anche nel nostro paese gli occhiali Spectacles. Questi occhiali riescono a trasformare la vita di ciascuno di noi in una "storia" con un solo gesto, molto...
Facebook è di nuovo sotto accusa, questa volta per discriminazione, a seguito della pubblicazione di alcuni annunci pubblicitari per richieste di lavoro da aziende che cercavano solo uomini. Facebook sotto accusa: cosa è successo? Le pubblicità di Facebook sono realizzate in modo tale da ottimizzare il target a cui verranno proposte....