La Russia, come tutti ben sappiamo, è un paese dalla doppia faccia e che recentemente risulta avere una politica abbastanza aggressiva per quanto riguarda la gestione delle informazioni del proprio polo. Uno degli ultimi esempi lampanti è quello che ha coinvolto il noto servizio di chat di Telegram, che...
Gli hacker non sfruttano di certo il periodo estivo per andare in vacanza. Tra selfie da scattare, foto da postare, wi-fi gratuiti che chiedono autorizzazioni varie e spam che invadono la casella di posta elettronica non c’è mai un momento per stare tranquilli. Anzi, proprio durante le ferie aumentano i...
Spopola sul web la moda della #10yearschallenge: una sfida amichevole nella quale invitare amici e conoscenti e mostrare due foto di se, una recente e una vecchia di 10 anni, per mostrare cambiamenti, crescite e piccoli segni dell'età. Un gioco che - come ogni fenomeno virale del web -...
Le “storie” hanno rivoluzionato la comunicazione al punto da essere ormai presenti ovunque, questo però non spegne la spinta innovatrice di Snapchat che rilascia anche nel nostro paese gli occhiali Spectacles. Questi occhiali riescono a trasformare la vita di ciascuno di noi in una "storia" con un solo gesto, molto...
Potrete esserne sorpresi, ma anche un'azienda come Google non è immune da attacchi minacciosi come il phishing. Per chi non sapesse cosa vuol dire potete visitare la pagina Wikipedia, in breve: un attacco phishing è una mossa mediante la quale si cerca di rubare all'utente dati personali tramite finti log in...
A seguito degli innumerevoli scandali sulla privacy, il fondatore di Facebook, Mark Zuckerberg ha annunciato di star lavorando ad una criptovaluta da usare sul social. Facebook tenta di rialzarsi Abbiamo visto come su Instagram sia stato introdotto...
Snap Inc., la società proprietaria dell'applicazione di messaggistica Snapchat, ha da poco rivelato i risultati del secondo trimestre 2017, conclusosi il 30 giugno, e i numeri non convincono Wall Street. Abbiamo già parlato dell'infelice situazione di Snap Inc. e del precedente record verso il basso sul valore delle azioni. Venerdì,...

Twitter contro le fake news

Twitter continua la lotta contro le fake news introducendo un nuovo aggiornamento per rintracciare chi per primo diffonde le eventuali notizie false, il tutto cercando di bloccare il processo di diffusione. Il nuovo aggiornamento previene le fake news La piattaforma sta testando una nuova funzione che renderà più semplice risalire all'autore...
Il mondo dei PR e dell'organizzazione eventi è uno dei più vasti e complessi, sono infatti tante le dinamiche che possono compromettere, ed allo stesso tempo valorizzare, ciò a cui si sta lavorando. Una di queste, se non la più importante, è la capacità di gestione di tutti quegli elementi,...
Forse li conoscerete per essere entrati in vari account di famosi YouTuber, o per essere entrati nell'account di Quora del CEO di Google, Sundar Pichai. Recentemente, il team di OurMine è tornato con una nuova impresa: sono riusciti ad entrare nell'account Twitter del CEO del Social Network, Jack Dorsey. Alle ore 2:50...
Oculus Research avrà a breve un nuovo nome. Poichè il gruppo di ricerca focalizzato su AR/VR sta diventando sempre più strumentale per il futuro di Facebook in generale, il gruppo si chiamerà Facebook Reality Labs. L'annuncio è stato fatto dall'Oculus Chief Scientist Michael Abrash in un post sulla sua...
Da quando sono state introdotte le reaction hanno iniziato a proliferare i sondaggi effettuati attraverso tale tecnica che forse hanno iniziato a stancare molti utenti. Risalgono invece a tempi meno recenti i post alla ricerca di like "metti like se...", commenti "Commenta X se...", condivisioni e tag. Proprio per...
Quante volte abbiamo sentito la parola terrorismo in questi ultimi anni. La pratica del disprezzo per la diversità altrui è una forte piaga dei giorni nostri. Numerosi attentati si verificano di mese in mese ed i nuclei antiterrorismo di tutto il mondo sono in massima allerta nel tentativo di...
Nelle ultime ore la comunità di Spotify è in subbuglio. Il servizio di streming musicale più famoso al mondo, nato in Svezia e recentemente quotato in borsa ha infatti iniziato a prendere contromisure per quanto riguarda la questione pirateria. Niente più lato oscuro per Spotify Molti di voi sapranno che da parecchio...
I social network sono senza dubbio tra le più grandi novità degli ultimi anni. Ad aggiungersi alla lista, ora troviamo anche Wollol. La sua grande particolarità? Senza dubbio il topic su cui si basa l'intero social network. Wollol si basa infatti totalmente sull'archiviazione di ricordi, cercando di creare una...
Potresti aver notato una nuova tendenza di fine anno su Instagram negli ultimi giorni. Se così fosse, i ringraziamenti vanno a 2017bestnine.com, un sito Web che ti consente di raccogliere e fare collage automaticamente delle tue foto più popolari del 2017. Best Nine è in circolazione già da un po...
Nel mercato della musica in streaming anche Google rappresenta un player di importanza non indifferente, che si sta facendo strada acquisendo sempre più popolarità, come testimonia il recente traguardo raggiunto, in via combinata dall'app Play Music e dal più recente servizio offerto dalla grande G, Youtube Music.
I social sono ormai parte integrante della nostra vita e della nostra società. Possono cambiare l’esito di una tornata elettorale o dar vita a grandi movimenti di piazza. Son capaci di aggirare la censura, ma anche di far da tramite per bufale e fake news. Sono attività cui dedichiamo...
La commissione europea dà il via libera a Microsoft per l'acquisto del noto social network: LinkedIn, con una spesa di circa 26 miliardi di dollari. Per ottenere tutte le approvazioni necessarie la casa di Redmond è dovuta scendere a qualche compromesso, garantendo supporto anche verso altre piattaforme dedicate al mondo dei professionisti. Garantito anche il supporto al pacchetto office e a Microsoft Graph.
La dura lotta contro la diffusione di informazioni false si concretizza finalmente nel progetto WikiTribune. La circolazione di notizie false non può che essere nociva per la società, che sia per ridere o per creare volutamente scompiglio. Proprio per questo motivo il fondatore di Wikipedia, Jimmy Wales, ha annunciato a...