ticwatch pro

Mobvoi sta commercializzando in Italia, tramite Amazon, il suo nuovo TicWatch Pro. Questo smartwatch è uno dei primi ad integrare un doppio display ed è in grado di garantire un’autonomia fino a 30 giorni.
ticwatch pro

Gli ingegneri di Mobvoi sono riusciti ad inserire sia un classico schermo AMOLED, come nei precedenti modelli, che uno schermo LCD che permette di usare il TicWatch Pro semplicemente come orologio, contapassi e lettore di battito cardiaco. Questa scelta è derivata dalla pecca più grossa del sistema operativo di casa Google, ovvero l’autonomia. Sappiamo tutti che gli orologi smart con Wear OS non riescono a garantire una durata della batteria superiore alla giornata, quindi la scelta di introdurre uno schermo FSTN (che presenta lo stesso funzionamento dei vecchi Casio) si è rilevata davvero azzeccata per smuovere un po’ un settore che non sta vivendo un periodo florido.

ticwatch pro

Il TicWatch Pro, nonostante la presenza del doppio monitor, è più sottile di circa 1 mm rispetto al TicWatch E e presenta una batteria maggiorata per un totale di 415mAh. L’azienda ha saputo ascoltare le critiche ricevute per i modelli precedenti e ha incluso il sensore di luminosità e la possibilità di pagare tramite NFC con Google Pay (Non disponibile in Italia al momento). Il processore del precedente modello è stato rimpiazzato da uno Snapdragon Wear 2100, che dovrebbe garantire prestazioni superiori.

Al momento è possibile acquistarlo tramite Amazon in versione Silver e Black ad un prezzo di 249,99 €, con tanto di spedizione Prime.