Kareo

L'ex CEO di Uber, Travis Kalanick, è entrato a far parte del consiglio di amministrazione di Kareo, una startup del settore medico-sanitario. Questo è il primo impegno pubblico di Kalanick dopo la sua estromissione da Uber a giugno.

Kalanick era un importante investitore della società, che ha raccolto circa 125 milioni di dollari in venture capital. La società è orientata verso i medici con pratiche indipendenti per aiutare con le comunicazioni dei pazienti, i pagamenti e il marketing.

"L'azienda ha registrato un aumento della crescita dei fornitori nell'ultimo anno e le modifiche nel settore sanitario attualmente in corso accelerano ulteriormente la domanda per la piattaforma di gestione clinica e aziendale di Kareo", ha dichiarato un portavoce di Kareo. "Siamo la prima e unica piattaforma tecnologica costruita pensando al fornitore e al paziente, consentendo ai medici di gestire in modo efficiente ed efficace tutte le principali funzioni della loro pratica. Travis ha una preziosa esperienza nella scalabilità delle attività tecnologiche e siamo lieti di averli contribuendo alla continua crescita e al successo di Kareo"

Kareo è stato co-fondato da un amico di Kalanick, Dan Rodrigues. I due avevano in precedenza co-fondato Scour, una startup di ricerca musicale, insieme nel 1997.

In una nota, ottenuta da Axios, Rodrigues afferma che Kalanick è stato un "entusiasta sostenitore della nostra visione sin dal suo inizio ed è entusiasta di lavorare con noi più direttamente per portare innovazione al sistema sanitario e aiutarci a raggiungere gli obiettivi di leadership del mercato".

Oltre ad essere nel consiglio di amministrazione di Kareo, Kalanick rimane nel consiglio di amministrazione di Uber.