Trello Logo

Ci sono voluti  sei anni, ma il famoso strumento di gestione dei progetti Trello, recentemente acquisito da Atlassian, ha lanciato le sue applicazioni desktop per Mac, con l'avvio per Windows previsto per domani.

Ora, gli utenti di Trello otterranno tutte le usuali funzioni del browser, con la possibilità aggiunta di ricevere notifiche desktop e di aggiungere schede da qualsiasi luogo grazie al supporto di numerose scorciatoie da tastiera, ad esempio. Utilizzando un computer portatile Apple con il Touch Bar, sarà possibile anche usare quest'ultimo per creare nuove schede e aprire le schede in una nuova finestra con un semplice tocco.

"L'applicazione desktop è stata sulla nostra roadmap e qualcosa che abbiamo voluto fare, ma come startup non avremmo potuto fare tutto in una volta, quindi abbiamo deciso di concentrarci l'app per cellulare e browser esperienze fantastiche per i nostri utenti"

ha detto il co-fondatore e amministratore delegato di Trello Michael Pryor.

"Ora sotto Atlassian, abbiamo le risorse per portare le cose al mercato più velocemente e possiamo fornire alcune delle nostre caratteristiche più interessanti, come l'applicazione desktop".

Dato che Atlassian ha lanciato Stride la scorsa settimana, non sorprende che Trello abbia anche qualche integrazione quest'ultimo. In particolare, questo significa che ora sarà possibile usare Stride direttamente all'interno di Trello, in modo da poter avviare immediatamente una conferenza con tutti i membri della scheda senza doversi spostare tra le diverse applicazioni.