Ai giorni d'oggi, trovare un lavoro, o ancora meglio, un lavoro che fa per noi è sempre più difficile. Tra impieghi poco retribuiti, orari indecenti e promesse di guadagni online inesistenti, trovare un impiego è diventata davvero un'ardua impresa.

Per fortuna il team di ingegneri Google ha annunciato l'introduzione di un nuovo servizio che, tramite il famoso motore di ricerca, faciliterà l'esplorazione degli annunci di lavoro. La funzione è momentaneamente disponibile solo negli Stati Uniti. Lo strumento "Google for Jobs " darà la possibilità di ricercare annunci di lavoro mirati direttamente da Google.

Google for Jobs: cosa può fare.

Google for Jobs è in grado di ricercare, e allo stesso tempo selezionare, annunci di lavoro tramite numerose piattaforme online specializzate come: CareerBuilder, Linkedin, HelpLavoro, subito.it, InfoJobs e molti altri. La funzione è gestita dall'utilizzo dell'intelligenza artificiale e dalle sue capacità di apprendimento automatico che indirizzeranno l'utente verso le offerte più adeguate al suo profilo.

Per poter analizzare i vari annunci di lavoro potranno essere selezionati diversi parametri come: categoria, data di pubblicazione del lavoro, titolo di studio richiesto, tipologia dell'impiego ecc… Ad esempio sarà sufficiente digitare termini come "lavori in caffetteria" o "lavori nella mia provincia" per visualizzare tutti i risultati ottenuti da Google raggruppati in base alle nostre preferenze.

In questo modo viene drasticamente ottimizzato il tempo di ricerca degli annunci di lavoro adatti a noi, invece di perdere tempo sfogliando per ore ed ore richieste di impiego che non ci interessano minimamente. Trovato quello che fa per noi, sarà possibile cliccarci sopra per essere subito reindirizzati al sito d'origine dell'annuncio. Così da poter inviare la propria candidatura in modo veloce ed intuitivo.

La collaborazione con un altro strumento

A semplificare il lavoro, una volta terminato lo sviluppo, sarà l'affiancamento di Google Hire. Si tratta in sostanza di una grande bacheca per pubblicare e gestire annunci di lavoro. La piattaforma dovrebbe sfruttare la tecnologia chiamata Google Cloud Jobs. In questo modo potrà permettere alle aziende di gestire le offerte di lavoro direttamente dai propri siti internet.

Le società potranno dunque inserire gli annunci di lavoro e raccogliere le candidature  in maniera molto semplice da gestire. Con la collaborazione incrociata di questi due servizi offerti da Google, trovare un lavoro diventerà più semplice, veloce e facile da gestire.