Twitter sta lanciando un aggiornamento per la sicurezza della piattaforma che consentirà agli utenti di utilizzare app di terze parti al fine di utilizzare l'autenticazione di accesso a due fattori per il proprio account Twitter. Twitter offre l'autenticazione a due fattori da molto tempo, ma finora è stato usato il metodo di verifica meno sicuro basato su SMS.

Il supporto per app di terze parti significa che sarà possibile utilizzare strumenti come Google Authenticator, Authy o Duo Mobile per verificare il tuo login anziché gli SMS – e tutto ciò che serve per configurare il tutto è una verifica del tuo accesso sul desktop utilizzando l'app per dispositivi mobili, la fotocamera del telefono e un codice QR generato in modo univoco per stabilire la connessione tra l'app e Twitter. Per maggiori informazioni sulla configurazione, controlla il documento di supporto ufficiale di Twitter sull'argomento.

Nel caso in cui tu ti stia chiedendo perché dovresti farlo, il motivo è che è molto più sicuro degli SMS, dal momento che l'autenticazione a due fattori basata su SMS è soggetti a hack in cui gli hacker subentrano nel tuo account mobile, ad esempio richiedendo una nuova SIM per il tuo account. Le app di autenticazione a due fattori di terze parti sono più difficili da aggirare e possono seguirti anche se cambi numero o perdi l'accesso al telefono