Venerdì Twitter ha annunciato che avrebbe abbandonato la sua meno amata app per Mac, indirizzando piuttosto gli utenti su Twitter.com. La società ha dichiarato che concentrerà nuovamente i suoi sforzi su "una grande esperienza Twitter coerente su tutte le piattaforme" piuttosto che sullo sviluppo continuo di Twitter per Mac. L'app di Twitter per Mac non è più presente nel Mac App Store, anche se la sua valutazione a una stella e mezza sopravvive nei cuori e nelle menti dei suoi pochi tenaci utenti, forse.

Nel corso degli anni, Twitter ha spesso visto la propria app ufficiale eclissata da slicker, client di terze parti più ricchi di funzionalità, che a volte acquista. Twitter ha acquistato il software che si è evoluto in Twitter per Mac (precedentemente noto come Tweetie per Mac) nel 2010.
Molti utenti di Twitter esprimono le loro preoccupazioni sul fatto che la società potrebbe anche eliminare TweetDeck, un client benvoluto con un'organizzazione a più colonne, strumenti di creazione di elenchi e notifiche robuste che l'azienda ha acquisito per $ 40 milioni nel 2011.

Nonostante la maggior parte delle persone non è rimpianga la morte di Twitter per Mac, la scelta mette in evidenza un buco che un solido client multipiattaforma dovrebbe riempire.