Sono molte le soluzioni che è possibile adottare per rendere la visione di contenuti sul proprio televisore più "smart": citiamo, tra le principali, Roku, Chromecast ed Apple TV.

Sempre più utenti, infatti, scelgono per il proprio salotto un dispositivo per lo streaming multimediale. I dati di mercato evidenziano, tuttavia, come il dispositivo targato Apple sia lo sfavorito nelle vendite: confrontiamo ora i dati con i concorrenti Google e Roku.

Apple Tv perde sui concorrenti
Apple TV di quarta generazione, con telecomando proprietario annesso: lo sfavorito nella lotta per il mercato dello streaming multimediale di contenuti.

I dati statistici sul calo delle vendite di Apple TV

Un'analisi statistica pubblicata su Venturebeat indica, appunto, un calo nelle vendite superiore del 10% rispetto all'anno 2015: si stima che i device ai quali questo dispositivo viene affiancato siano appena l'11,9% rispetto al totale.

Apple Tv perde sui concorrenti

 

I dati di mercato sono invece a favore di Google Chromecast, che ha ottenuto un confortante +19,9%. Primo posto.

 

Apple Tv perde sui concorrenti

 

Roku si aggiudica invece il secondo posto, grazie al suo comunque ottimo +18,2%.

 

Uno dei motivi che rendono la soluzione Apple la sfavorita tra le tre è sicuramente il costo: 179 € per la versione da 32 GB e 229€ per la versione da 64 GB sono decisamente fuori dalla portata delle tasche di molti utenti. Un prezzo sicuramente esagerato, se confrontato ai 39 € di Chromecast (79 € per la versione Ultra), e ai 129 $ di Roku.

Naturalmente queste analisi non possono determinare con certezza l'effettivo guadagno delle varie aziende: la graduatoria in termini di denaro ottenuto dalle vendite potrebbe infatti non seguire necessariamente questo ordine.

Il concorrente Roku 4, in vendita negli Stati Uniti, guadagna il secondo posto nelle analisi di vendita. Un dispositivo che ha ottenuto un successo più che discreto, secondo le stime condotte da eMarketer.
Il dispositivo di Google per lo streaming multimediale guarda il primo posto del mercato: disponibile anche la versione Chromecast Ultra, con supporto al 4K, al prezzo di 79 € invece che 39 €, sul Google Store.

Sarà interessante cercare di capire se Apple sceglierà di abbassare (a seguito di queste statistiche) il prezzo del suo dispositivo.