Vero

Recentemente Instagram ha fatto numerosi aggiornamenti, che a quanto pare sembrano aver creato numerosi dissensi tra gli utenti.
Infatti proprio per questo motivo le persone hanno iniziato a cercare alternative come ad esempio “ Vero ”, un social che di nuovo ha solo la sua scoperta! 

L’applicazione esiste dal 2015, ma nessuno a quanto pare sapeva della sua esistenza fino a qualche settimana fa.
Infatti l’app è salita nella classifica dell’app store e su google play proprio a causa di tutti questi download improvvisi.

 

 

Quando un’app inizia a scalare la classifica automaticamente viene messa sempre più in vista e sempre più persone inizieranno a scaricarla.
Questo è quello che è successo con Vero che ha raggiunto una considerevole notorietà in pochissimo tempo.


Ma perchè scegliere Vero al posto di Instagram?


Vero ha alcune cose che lo differenziano rispetto a qualunque altro social sulla piazza, si propone infatti come social che rispetta i valori della privacy e della fiducia. Non ci sono pubblicità di alcun tipo e i dati degli utenti non vengono in alcun modo condivisi con gli inserzionisti, non ha algoritmi di alcun tipo e non ha intenzione di implementarne.
Gli utenti possono mandarsi messaggi sia separatamente sia in gruppi di chat.

Inoltre chi usa Vero puó decidere come classificare i suoi contatti in varie categorie che sono: amici stretti, amici, conoscenti e seguaci.
La recente e velocissima crescita della società, e quindi del social, peró non è una cosa positiva a 360 gradi. Infatti gli sviluppatori di Vero stanno riscontrando parecchi problemi nel far mantenere l’applicazione attiva e, in questo periodo di traffico improvviso e intenso, soprattutto durante i weekend, affermano essere insostenibile. 

I millennial sono molto sensibili a questa roba, e questo genere di cose potrebbe facilmente uccidere un servizio come questo, ha osservato Rob Enderle, analista principale del gruppo Enderle.