WhatsApp, Facebook, Telegram, update, aggiornamento, social network
WhatsApp, come tutti saprete, è l'app di messaggistica istantanea più diffusa al mondo

Sbagliare destinatario o gruppo dopo aver scritto ed inviato un messaggio. O, peggio ancora: inviare un messaggio per poi cambiare idea subito dopo aver premuto sul pulsante verde. D’ora in poi non dovrete più mettervi le mani nei capelli dopo aver fatto uno di questi irreversibili errori su WhatsApp… Semplicemente perché non saranno più irreversibili!

Mai più per errore

Infatti la compagnia di proprietà di Facebook sta per introdurre un’importante funzionalità che permette di cancellare i propri messaggi. Ovviamente non parliamo solo della memoria del proprio cellulare: i messaggi cancellati spariranno dalla conversazione per chiunque vi partecipi. Sarà possibile scegliere tra le due cose, e nel caso si decida di usufruire della nuova opzione, al posto del messaggio cancellato apparirà per tutti una scritta perenne che lo sostituirà, informando dell’avvenuta eliminazione.

WhatsApp, Facebook, Telegram, update, aggiornamento, social network
Un esempio della nuova funzionalità

L’aggiornamento è in fase di roll out, il che significa che è in dirittura di arrivo per ogni device, ma alcuni potrebbero riceverlo prima di altri. In ogni caso vi riportiamo alla pagina di FAQ ufficiale di WhatsApp, nella quale viene spiegato nel dettaglio il funzionamento della nuova opzione.

Clausole importanti

È importante specificare che per usufruire dell’eliminazione definitiva dei messaggi è necessario che tutti i partecipanti alla conversazione abbiano installato l’ultima versione di WhatsApp. In caso contrario l’opzione “elimina per tutti” non sarà disponibile.

C’è un ulteriore dettaglio da aggiungere: i messaggi potranno essere cancellati definitivamente solo in un lasso di sette minuti dall’invio. Dopo questo tempo non sarà più possibile. Inoltre non verrà recapitata alcuna notifica nel caso in cui l’eliminazione vada a buon fine.

WhatsApp, Facebook, Telegram, update, aggiornamento, social network
I numeri attuali di WhatsApp

Un aggiornamento… già datato!

C’è da dire che si tratta di un update arrivato abbastanza in ritardo dato che, ad esempio, Telegram (per chi non lo sapesse, si tratta di un’app di messaggistica istantanea concorrente) ha implementato la medesima funzione, senza restrizioni, lo scorso gennaio.