I servizi di messaggistica istantanea vengono aggiornati spesso ed implementano sempre più funzioni nel tentativo di prevalere l’uno sull’altro e creare un bacino di utenza sempre più consolidato. Uno dei player più famoso di questo settore, WhatsApp, è recentemente tornato in testa ai trend topic del momento grazie alle notizie trapelate da WABetaInfo, sito noto per essere luogo dove operano proprio tanti fan della nota chat.

In un’ora

Qualche tempo fa gli sviluppatori di WhatsApp avevano introdotto la tanto auspicata funzione per poter rimuovere in chat, da parte degli utenti, i messaggi inviati. Questa possibilità è stata introdotta con la condizione di dover rispettare un limite di 7 minuti dall’invio.

Gli smanettoni di WABetainfo hanno tuttavia scoperto un codice sorgente nel quale pare sia presente una nuova funzione che estende il tempo di scelta a ben un’ora di tempo dalla sua immissione nella conversazione. Per la precisione: 68 minuti e 16 secondi.

Per effettuare questa semplice operazione basterà mantenere premuto il proprio dito sulla frase implicata ed apparirà l’opzione “Elimina per tutti“.

A una condizione

Ma non è finita qui, se con uno dei futuri aggiornamenti gli utenti avranno più tempo per rimangiarsi le loro parole, questi dovranno fare i conti con un’ulteriore condizione da rispettare. I messaggi eliminati saranno infatti sostituiti con un avviso contenente “rimosso dall’utente“; lasciando una traccia visibile a tutti quelli coinvolti nei paragrafi digitali della chat in questione.

WhatsApp icona copertina facebook

Con questa mossa, la nota azienda di vuole tentare di portarsi in vantaggio su alcuni dei suoi maggiori competitor, tra questi sicuramente Telegram, che ha da tempo ormai integrata questa funzione per eliminare i contenuti inviati.