WhatsApp introduce finalmente gli sticker

whatsapp sticker logo

Tutti nella nostra vita almeno una volta abbiamo utilizzato l’applicazione di messaggistica istantanea più famosa e popolare al mondo, stiamo parlando di “WhatsApp“. Il team di sviluppo nelle ultime ore ha introdotto una funzione sempre più amata e apprezzata dagli utenti, ovvero gli sticker.

Essi non sono una feature presente unicamente su quest’app, erano già disponibili da tempo su applicazioni come Telegram e Facebook Messanger, e probabilmente tante altre, ma fino ad oggi non erano presenti su WhatsApp.

Il funzionamento degli sticker su quest’ultimo è molto semplice e simile a quello presente nelle app sopra citate, infatti è possibile impostare come “preferiti” alcuni sticker e scaricare dei pacchetti dall’app store del proprio dispositivo.

Inoltre è presente una sezione dove è possibile trovare gli sticker suddivisi, speriamo in maniera momentanea, in 4 categorie: Felici, Cuore, Tristi e Stupito.

Come visibile nelle foto, il tasto per l’invio degli sticker è situato nella scheda dedicata alle emoji, in basso a destra affianco a quello delle GIF.

Attualmente i pacchetti sticker sono limitati e poco muniti, ma nessun problema, infatti sarà possibile utilizzare l’app store del nostro smartphone per poter trovare un’app di terze parti che ci permetta di esprimere molte più “emozioni”.

Ovviamente per poter usufruire di questa nuova funzionalità sarà necessario aggiornare WhatsApp all’ultima versione.