È finalmente possibile installare WhatsApp su iPad, grazie allo sviluppatore Bastian Roessler, che già la settimana scorsa aveva fatto scalpore lanciando una versione per OS X del famoso client di messaggistica.

Screenshot applicazione

Non si tratta dell'applicazione ufficiale

Ovviamente non stiamo parlando di un'applicazione ufficiale supportata dal team di sviluppo di WhatsApp, bensì di un client di terze parti, che comunque richiede una SIM sempre connessa da cui far passare i messaggi e tutti i media (non come l'applicazione standalone di Telegram, ndr). Questa limitazione purtroppo non è ancora stata "sistemata" e bisognerà quindi monitorare i consumi internet dello smartphone (a meno che non si abbia una SIM su iPad); se non si fa attenzione, quindi, potrebbe esserci il rischio di raggiungere la soglia di traffico mensile ed incappare in costi aggiuntivi.

Quest'applicazione è disponibile da poco su App Store, ma si sta già diffondendo a macchia d'olio, nonostante sia solo un "browser" molto semplificato che emula il sito di WhatsApp Web.

App for WhatsApp: come funziona?

Per funzionare, App for WhatsApp ha solamente bisogno della classica verifica tramite QR code; una volta completato questo passo, potremmo usufruire da subito del servizio.

L'interfaccia grafica richiama molto quella della versione Web (su cui è appunto basata), ma è stata arricchita da qualche aggiunta ed accorgimento per rendere la navigazione e l'utilizzo sempre fluidi. L'unica pecca, se così possiamo chiamarla, è l'impossibilità del programma di ricevere Notifiche Push. Per verificare se ci sono nuovi messaggi sarà quindi necessario aprire il client e controllare. Questo è dovuto a delle restrizioni imposte da Apple, che per applicazioni del genere nega l'invio delle notifiche.

Lo sviluppatore inoltre ha aggiunto la possibilità di impostare un codice di blocco o l'accesso tramite Touch ID. L'applicazione in questione costa 1,99 euro su App Store, ma il prezzo è giustificato dal fatto che garantisce una versione funzionante e legale di WhatsApp su iPad con molte possibilità di espansione future.

app-store