Whoppercoin, la criptovaluta di Burger King

The Burger King name appears in Russian outside a Burger King fast food restaurant in Moscow, Russia, on Friday, April 5, 2013. McDonald's, which virtually created the market for burgers and fries in the country and convinced Russians it's OK to eat with their hands, must fend off a growing challenge from rivals Burger King Worldwide Inc., Subway Restaurants, Yum! Brands Inc. and Wendy's Co. Photographer: Andrey Rudakov/Bloomberg via Getty Images

Burger King ha recentemente lanciato la sua nuova valuta elettronica denominata Whoppercoin, all'interno del territorio Russo.

Questa decisione ripercorre le precedenti notizie riguardanti la celebre catena di fast food, nelle quali veniva affermato che avrebbe introdotto pagamenti tramite Bitcoin, solo per quanto concerneva la Russia.

Una moneta completamente differente

Il progetto è stato lanciato in collaborazione con la piattaforma Waves Community, basata su progetti che posano le basi sull'utilizzo di token digitali. Qui potete trovare il link al sito di Waves Community.

Questa nuova moneta potrà essere utilizzata quindi all'interno di ogni punto vendita Burger King, a patto che faccia parte del continente cirillico. Ogni token della nuova valuta, inoltre, avrà un valore equivalente a 59 rubli, un dollaro circa, ed al raggiungimento di 1700 Whoppercoin il cliente avrà diritto ad un panino omaggio gratis.

Una nuova strategia commerciale?

Questa mossa del colosso U.S.A. può essere vista sotto diversi punti di vista ed il più appetibile è quello della creazione di una strategia di fidelizzazione dei propri clienti.

Una tesi confermata anche da esperto della BBC, Emin Gur Siren, professore attualmente associato alla Cornell University, che afferma potrebbe trattarsi dell'applicazione di una metodologia la blockchain, strumento molto utile nell'ambito delle digital currency e gestione bitcoin, ad un programma fedeltà.

Il tema della blockchain può risultare ostico a tutti gli utenti neofiti dell'ambito bitcoin e digital payment, ecco qui un link contenente un adeguato approfondimento sul tema.

Rischi ed opportunità

Ovviamente i rischi nello sviluppo e nel'utilizzo di una nuova criptovaluta sono sempre all'orizzonte, basti pensare alla facilità con cui vengono utilizzate in modo fittizio per affari e transazioni legate alla criminalità organizzata e non.

Tuttavia, giungono affermazioni rassicuranti anche da Garrick Hileman, noto ricercatore del settore economico e dell'innovazione intervistato dalla BBC stessa. Egli ha infatti affermato come questa nuova moneta possa essere difficilmente usata al di fuori delle catene di fast food e come possa risultare una strategia di marketing davvero azzeccata. Qui di seguito la bio di Garrick hileman.