Windows 10 LOGO

Quando Microsoft ha rilasciato il  Windows 10 Fall Creators update, una delle caratteristiche più interessanti sottolineate è stata Timeline, che consente di trovare e riprendere le attività recenti mentre ci si sposta tra PC e smartphone iOS/Android. È fondamentalmente una visualizzazione dell'attività globale, supportata dai servizi cloud di Microsoft. Come altre funzionalità, Timeline non era ancora pronta in tempo per l'aggiornamento Fall Creators update, ed è solo oggi che Timeline fa il suo debutto nell'ultima build di anteprima di Windows 10 Insider.

L'idea di base è di fornire una panoramica, facile da usare, di tutte le tue attività recenti, che si tratti di un documento su cui si stava lavorando in Word o di un sito web che si stava visitando su Edge. La linea temporale evidenzierà quei documenti su cui sarà probabile un ulteriore lavoro nella parte superiore della timeline, ma ti presenterà anche un elenco completo delle tue attività recenti, organizzate per ora. Cortana, inoltre, può ricordarti le attività che pensa che probabilmente vorrai riprendere mentre passi da un dispositivo all'altro.

E' necessario sottolineare che gli sviluppatori devono supportare esplicitamente questa funzione nelle proprie app. In questo momento, sono supportati solo Microsoft Edge e i documenti di Microsoft Office, oltre alle altre app Windows 10 come Maps, News, Money, Sport e Meteo.

Oltre ai numerosi aggiornamenti del browser Edge, un'altra nuova funzionalità che sembra davvero utile è Sets. L'idea di quest'ultimo è quella di consentire di raggruppare documenti, altri file e applicazioni che appartengono a una determinata attività e renderli disponibili con un solo clic