Xiaomi AirDots

Xiaomi è ormai nota per i suoi dispositivi dall’ottimo rapporto qualità/prezzo, che spaziano dagli smartphone ai bollitori per riso. L’ultimo prodotto sfornato dal marchio cinese si chiama AirDots, un paio di auricolari wireless dal costo di circa 30 € al cambio.

Xiaomi AirDots

Le Xiaomi AirDots posseggono tutte quelle caratteristiche che ormai sono presenti nelle migliaia di auricolari “clone” delle AirPods di Apple. Troviamo infatti una superficie sensibile al tocco che permette all’utente di gestire sia la parte multimediale che la parte telefonica.

Xiaomi AirDots

A differenza delle AirPods, troviamo dei gommini che garantiscono un maggiore isolamento acustico oltre che una forma a capsula. La connessione è di tipo Bluetooth 5.0 che dovrebbe garantire un’autonomia di 4 ore di ascolto continuo. La custodia inclusa nella confezione funge anche da powerbank e permette di ricaricare le AirDots per circa 4 volte.

Xiaomi AirDots

Il lancio delle AirDots è previsto per l’11 Novembre al prezzo di 199 Yuan, ma al momento verranno vendute solamente in oriente. Toccherà aspettare qualche settimana prima di vederle nei siti dei vari importatori che probabilmente le piazzeranno ad un prezzo leggermente superiore a quanto si possa trovare direttamente in Cina.