Xiaomi CES

Fan di Xiaomi, ci sono buone – anzi ottime – notizie: il colosso cinese si prepara al debutto internazionale, precisamente al prossimo CES 2017; ce lo fanno sapere tramite un post su Twitter.

Il particolare interessante è che nell’annuncio l’azienda fa sapere che lancerà un nuovo prodotto a livello globale, spingendo il pubblico a indovinare di cosa potrebbe trattarsi.

Hugo Barra, vicepresidente di Xiaomi, ha in passato lasciato intendere che l’azienda punta al mercato globale, ma che vuole farlo gradualmente, per affrontare al meglio i rischi di una mossa del genere. A questo punto resta da capire quali sono i prodotti che Xiaomi ha intenzione di commercializzare al di fuori della sua patria.

Potrebbe trattarsi di qualunque cosa: uno smartphone, un visore VR, un accessorio, una TV; in ogni caso la presenza di Xiaomi al Consumer Electronics Show del prossimo anno fa certamente notizia e siamo veramente curiosi di scoprire cosa il produttore abbia in serbo per noi.

La scelta più plausibile potrebbe essere un nuovo smartphone che è trapelato in un immagine: lo Xiaomi Mi MIX Nano.

Questo dispositivo dovrebbe essere dotato di uno schermo ridotto, probabilmente da 5,5 pollici, che potrebbe soddisfare quella fascia di utenti che ritiene troppi i 6.4 pollici del phablet cinese.Xiaomi CES

Sembra che il nuovo modello possa avere dimensioni simili a quelle di un dispositivo con display da 5 pollici, sempre che venga mantenuto lo stesso design di Xiaomi Mi Mix.  L’immagine ci permette di conoscere quelle che potrebbero essere le specifiche di Xiaomi Mi Mix Nano, sempre che il dispositivo esista sul serio e non sono molto differenti dal modello normale.

Specifiche

Il processore indicato è nuovamente uno Snapdragon 821 funzionante a 2.35GHz e affiancato da 4GB di RAM e 64GB di memoria interna e dotato dell’ultima release di MIUI 8, rilasciata poco tempo fa.

Xiaomi, inoltre, ha stretto una collaborazione con Unity per la diffusione dei giochi mobile e questo porterà benefici soprattutto in Cina, patria di Xiaomi, ma anche in generale dove saranno lanciati i dispositivi dell’azienda.

Mancano ancora quasi due mesi all’apertura della fiera, ma è possibile che qualche indiscrezione possa trapelare prima di Gennaio.