Zeiss ZX1

Le ultime settimane sono state un susseguirsi di conferenze stampa in cui i produttori di fotocamere hanno presentato le loro nuove macchine. Tra i vari brand spunta a sorpresa Zeiss che presenta la Zeiss ZX1, una compatta full-frame con ottica fissa e con a bordo Adobe Lightroom.

La fotocamera segue la linea di Sony e Leica con le loro compatte tuttofare. Troviamo infatti un’ottica fissa da 35mm f/2.0 montata su un sensore full-frame da 37.4 Megapixel, una rarità in questo segmento.

Zeiss ZX1

La Zeiss ZX1 vanta 512 GB di memoria interna, non sarà quindi necessario inserire schede di memoria SD esterne. Troviamo un display LCD da 4,34″ con risoluzione HD, che permette l’utilizzo della killer feature, ovvero Adobe Photoshop Lightroom CC. Questa funzione permette di modificare immediatamente le foto appena scattate e successivamente salvarle nel cloud Adobe per la catalogazione.

Zeiss ZX1

Tra le altre funzionalità troviamo una connettività davvero completa con WiFi ac, Bluetooth 4.1 ed NFC. Presente anche una porta USB Type-C 3.1 che permette, oltre alla ricarica della batteria da 3190 mAh, di collegare una memoria esterna in cui salvare le foto o di connettere un microfono esterno per migliorare la qualità audio dei video. Video che raggiungono la risoluzione 4K a 30 fps, mentre si arriva a 60 fps abbassando la risoluzione a Full HD.

Zeiss ZX1: disponibilità e prezzo

Non sono state rilasciate informazioni sull’eventuale prezzo di vendita, né tantomeno una data di lancio. Si tratta sicuramente di un prodotto davvero particolare, che lancia verso quello che sarà un futuro non troppo lontano, ovvero un dispositivo All in One che consenta all’utente maggiore rapidità nelle azioni che compie.